Locorotondo: le campane alle 7 di mattino fanno scappare i turisti

Del comune di Locorotondo si potrebbe dire solo bene, anzi benissimo. Locorotondo è uno dei borghi più belli del mondo: la sua pianta circolare fatta di case con i tetti spioventi di pietra (cummerse), il bianco accecante della calce usata per imbiancare le case, i fiori dei balconi da fare invidia a Sanremo, i vicoli stretti del centro storico che compongono un divertente labirinto…questo paese è una perla del sud oltre che vessillo di un modo di vivere d’altri tempi. La gente del luogo è cordiale e socievole tanto che i turisti non sono visti come turisti ma come conterranei. I ristoranti Locorotondo sono luoghi di memoria, dove la tradizione culinaria non è stata mai contaminata: a Locorotondo è possibile mangiare piatti antichi, cose mai viste e mai sentite nemmeno nella città del capoluogo.  I 400 metri di altezza sul livello del mare, poi, sono la garanzia di un microclima incredibile: l’estate è sempre rinfrescata dal vento che scongiura l’afa anche nei giorni dalle temperature elevate. L’inverno è rigido, ma da queste parti le case (e i trulli) sono stati realizzati con mura perimetrali spesse quasi un metro… garanzia assoluta per la compensazione caldo/freddo.

Ma c’è qualcosa che adombra questo paese, una forza oscura che turba le apparenti notti tranquille dei turisti in cerca di pace: LE CAMPANE DELLA CHIESA MADRE ! Non c’è giorno che tenga: di sabato di domenica, feriali e festivi… TI DEVI SVEGLIARE ALLE 7 DI MATTINO!

Sei stato in discoteca o hai fatto tardi con gli amici? non importa, alle 7 le campane riecheggiano per tutto il circondario offrendoti una sveglia che probabilmente non si è mai chiesto. Qualcuno potrebbe fare la domanda ” ma gli abitanti di Locorotondo non protestano?” la risposta è semplice: non protestano, anzi, guai a togliere loro le campane, si vedrebbero persi. Sarà per tradizione , bigottismo o abitudine, ai locorotondesi comunque non importa troppo. Ma al turista si!!! Se mi dicono che Locorotondo è un paese tranquillo, allora che lo sia !

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. melissamuldoon ha detto:

    Ciao, quest’anno abbiamo una studentessa italiana che ha diciasette anni con noi (abitiamo in California) e lei è di Locorotondo! Che bello trovare il tuo blog e il tuo racconto del suo paese. (a proposito, anch’io scrivo un blog su WP e abbiamo lo stesso template!) Sto per andare in italia per alcune settimane e mio marito ed io abbiamo in programma di incontrare i genitori della nostra nuova “figlia” quando siamo a Roma. Loro vengono da Locorotono per incontraci. L’anno prossimo pensiamo di ritornare in italia di nouvo per fare una visita in Puglia e Locorotondo. Grazie per l’avvertimento…staremo attenti delle campane della chiesa! 😉 A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...