I borghi più belli delle Marche tra i borghi più belli d’Italia

Uno dei borghi più belli delle Marche
Colline marchigiane

I borghi più belli delle Marche tra i borghi più belli d’Italia
Nel marzo del 2001, sotto l’impulso della Consulta del Turismo dell’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), è stato fondato il Club dei Borghi più Belli d’Italia. Per entrare a far parte di questo Club, la selezione ha usato criteri molto restrittivi, in modo da avere una lista di borghi veramente speciali: i borghi innanzitutto non dovevano superare i 2000 abitanti e dovevano possedere delle eccezionali caratteristiche, come ad esempio un patrimonio naturale o architettonico certificato dalle Belle Arti. Le Marche sono una delle regioni dove è più facile trovare la combinazione di assoluta e incontaminata bellezza naturale, testimonianze architettoniche straordinarie e soprattutto dimensioni molto ridotte dei piccoli borghi dell’entroterra. Questa felice combinazione di fattori ha fatto in modo che ben 22 dei comuni delle Marche fossero ammessi al Club dei Borghi più Belli d’Italia.

Vacanza tra i borghi più belli delle Marche
Una vacanza in questa bella regione viene spesso programmata prenotando un hotel sulla spiaggia nelle Marche. Sicuramente la bellezza della costa ha un fascino a cui è difficile resistere, ma per una vacanza alla scoperta dei Borghi più Belli d’Italia è bene non scegliere a caso il punto di partenza. Una base ideale può essere Fano. Un hotel a Fano permette di avere tutte le comodità cittadine senza tuttavia soffrire per il caos che soffoca località più affollate. Da Fano è possibile spostarsi sia in macchina sia in bici grazie alla lunghissima pista ciclabile adriatica ed è molto agevole andare alla scoperta dei borghi marchigiani con escursioni giornaliere, per ritrovare la comodità di un hotel 3 stelle a Fano al rientro da ogni giornata di vacanza.

L’entroterra pesarese per un’estate tra i borghi più belli delle Marche
Per scoprire i Borghi più Belli d’Italia si può fare riferimento al Club ufficiale, che li elenca regione per regione, in modo da pianificare l’itinerario senza perdere nessuna di queste perle marchigiane. Vediamo ora quali sono questi favolosi borghi, con una selezione delle località più belle e facilmente raggiungibili per chi, prenotando un hotel nelle Marche, decidesse di fare base a Fano.

  • Cingoli: molto vicina a Fano, è “Il balcone della Marche”, grazie alla sua vista a perdita d’occhio sul mare;
  • Corinaldo: molto vicina a Fano, vanta ben mille metri di mura di cinta inviolate nei secoli;
  • Frontino: molto vicina a Fano, nella stupenda cornice del Montefeltro, ha un centro storico mozzafiato grazie alle vasche e alle fontane antiche;
  • Gradara: vicina a Fano, nota per la Rocca di Paolo e Francesca, gli sfortunati amanti della Divina Commedia;
  • Montefabbri: vicina a Fano, è un borgo che lascia a bocca aperta i visitatori grazie ad un centro urbano praticamente immutato dal ‘400.

Il giusto ristorante da scegliere tra i borghi più belli delle Marche

Ricordiamo, infine, che per tutti coloro che vogliano mangiare in uno dei ristoranti tipici marchigiani, nella zona è molto usata la guida ristoranti Oraviaggiando.it, portale web che vi condurrà nelle realtà ristorative più interessanti della zona offrendovi la possibilità di scaricare sconti e promozioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...